mercoledì 27 luglio 2016




Acrilico, 40x40, fa parte di un progetto che mi esalta parecchio. Non c'è niente da fare, o ho la possibilità di creare le "regole del gioco" o non c'è gioco che mi diverta. E' un po' da paraculi, chiaramente, infatti sto impostando le regole del gioco tarandole sul mio tipo di creatività. 

P.S. Mi piace fotografare (malamente) dettagli dei miei quadri e distorcerli con la prospettiva. Un'immagine che genera altre immagini. Ok, è un giochino.

5 commenti:

  1. Mi sembra di riconoscere il nostro buon vecchio giovincello baby Fredd... Brrr...

    RispondiElimina
  2. Che fine ha fatto il mio commento?... Funziona il blog Giorgio?... Li ricevi i commenti?...

    RispondiElimina
    Risposte
    1. Ah! Ah! Ah! Il blog mi richiede di approvarli… forse dovrei essere più democratico e cambiare le impostazioni. Si è il "giovincello", sulla tela il tempo non passa.

      Elimina
  3. viola e arancione e nero - scala cromatica da very natural 'out of mind' ......

    RispondiElimina